Fotografare l'Aconitum e altri fiori alpini
Fotografare l'Aconitum e altri fiori alpini
Dove: Quando:
15 agosto 2019 alle 09:00 - 17:00
Un laboratorio di macrofotografia alpina sull'Aconitum e altri fiori alpini nei prati sotto il monte Peller, alle porte del Parco Naturale Adamello Brenta

Quota iscrizione: 50 Euro
Sconto del 20% se si ha già partecipato ad un laboratorio di macrofotografia!!!

Il nome del genere ("Aconitum") deriva dal greco akòniton (= "pianta velenosa"). La pianta infatti risulta conosciuta per la sua elevata tossicità fin dai tempi dell'antichità omerica. Con questo nome probabilmente veniva indicata una pianta velenosa endemica il cui habitat frequente era tra le rocce ripide di alcune zone della Grecia. Due sono le radici che vengono attribuite al nome: akòne (= “pietra”) facendo riferimento al suo habitat; koné (= “uccidere”), facendo ovviamente riferimento alla sua tossicità. Veniva anche usata come simbolo negativo (maleficio o vendetta) nella mitologia dei popoli mediterranei.

Un workshop di una giornata per apprendere sul campo le tecniche di macro fotografia naturalistica e fotografia ravvicinata.

--
Richiedi la scheda tecnica con tutti i dettagli

--
info e prenotazioni
Fabio Ghisu • fotografo e guida ambientale
3208640504

--
Un B&B Convenzionato offre prezzi interessanti a chiunque voglia partecipare e viene da lontano

--
Maggiori informazioni:
+393208640504
|
info@fabioghisu.com
|
Facebook: Fabio Ghisu Photography





--
Alcune immagini:

Fotografare l'Aconitum e altri fiori alpini


Fotografare l'Aconitum e altri fiori alpini


Fotografare l'Aconitum e altri fiori alpini



--
Maggiori informazioni:
+393208640504
|
info@fabioghisu.com
|
Facebook: Fabio Ghisu • fotografo e guida ambientale




Fabio Ghisu Photography
Via G. Caproni, 29 | 38121 Trento, Italia | P.IVA: 02489780227

Privacy Policy